Sciroppo d'Ibisco (Hibiscus sabdariffa)

Ingrediente

Sciroppo d'Ibisco (Hibiscus sabdariffa)

Hibiscus sabdariffa

Benefici

Natural

Lo sciroppo d’ibisco è fatto con i fiori tropicali rossi. La loro fama per i prodotti di bellezza deriva dal loro alto contenuto di antiossidanti, specialmente di antociani, noti per favorire l’elasticità della pelle, oltre ad essere lenitivi ed astringenti. Lo zucchero usato per produrre lo sciroppo rende inoltre questo ingrediente molto umettante in quanto permette di trattenere l’idratazione.

Descrizione

L’ibisco (Hibiscus sabdariffa) è una pianta annuale originaria delle zone tropicali. I rami più bassi sono legnosi ed ha grandi foglie strette. Oggi questa pianta rinomata viene coltivata in tutto il mondo, specialmente in Asia, Africa e Sud Amrica. Porta nomi diversi in ogni paese, i più frequenti essendo hibiscus (ibisco) e roselle. L’intera pianta è commestibile, dai fiori alle foglie e i semi. I fiori d’ibisco possono essere giallo chiaro con il cuore rosso vivo o viola. Una volta appassito il fiore si forma un frutto carnoso a calice, contenente i semi. Questi calici vengono raccolti a mano in autunno: i baccelli di semi vengono separati dal succoso involucro esterno, quindi lasciati ad essiccare oppure lavorati o venduti freschi. Lo sciroppo d’ibisco viene normalmente prodotto facendo bollire i calici in acqua e zucchero. Ha un saporo delizioso e leggermente acidulo dovuto alle grandi quantità di acidi alfa idrossidi (AHA) che contiene.

A colpo d'occhio

Beneficio
Umettante e antiossidanti

Homepage - Sciroppo d'Ibisco (Hibiscus sabdariffa)

Copyright © 1995–2022 Lush Retail Ltd.