Olio di karanja (Pongamia glabra)

Ingrediente

Olio di karanja (Pongamia glabra)

Pongamia Glabra

Benefici

Natural

L'olio di karanja - da alcuni chiamato anche olio di pongamia - ha un notevole potere emolliente e idratante. Infatti contiene, tra le numerose componenti, un'elevata concentrazione di acido oleico. Viene anche tradizionalmente utilizzato nell'industria del sapone per le sue qualità antimicrobiche.

Descrizione

L'albero di Pongam, nativo dell'Asia del sud, viene apprezzato per la sua densa chioma verde che proietta un'ombra densa. Sull'albero crescono fiori che variano dal bianco al viola con baccelli di colore nero, ognuno dei quali contiene un seme. Il sapore dei semi è davvero amaro, se ne sconsiglia pertanto il consumo. Tuttavia, l'olio che ne viene estratto - chiamato 'di pongamia' o 'di karanja' - è apprezzato per i suoi numerosi benefici.

L'olio si presta a molti usi: in ambito agricolo viene utilizzato come repellente per gli insetti, proprio perché anche loro - come noi esseri umani - non amano i sapori eccessivamente amari. È stato studiato e viene anche utilizzato come biocarburante, specialmente in India. In ambito cosmetico lo si usa per le sue qualità idratanti e antibatteriche. Alcuni pensano che sia anche un filtro naturale ai raggi UV - grazie al fatto che contiene la karanjina e il pongamol - capace quindi di proteggere la pelle dal sole.

Homepage - Olio di karanja (Pongamia glabra)

Copyright © 1995–2022 Lush Retail Ltd.