Henné Rosso (Lawsonia inermis)

Ingrediente

Henné Rosso (Lawsonia inermis)

Lawsonia inermis

Benefici

Natural

Citato nella Bibbia e usato dagli antichi Egizi come cosmetico decorativo, l'henné sta godendo di una ritrovata fama come alternativa alle tinture sintetiche per capelli.

Descrizione

Sono state trovate tracce di henné sulle mummie ed esistono testimonianze del suo uso nei rituali risalenti all'Età del Bronzo.

Prodotto dalle foglie essiccate e ridotte in polvere della pianta di Lawsonia inermis, l’henné è di colore verde ma dona una calda colorazione marrone-rossastra. La sostanza responsabile di questo effetto è denominata lawsone. L’henné può essere mescolato con caffè, indaco ed altri coloranti naturali per creare diverse sfumature di colore finale.

L’henné è inoltre un vero e proprio balsamo, tanto da essere talvolta utilizzato in trattamenti e altri prodotti per capelli, in quanto li ricopre con una sottile pellicola, donando loro corpo, brillantezza e riflessi luminosi.

Originario del Medio Oriente, dell’Asia e dell’Africa subtropicale, il suo uso si è diffuso in altre parti del mondo a causa dei flussi migratori.

Tradizionalmente, l’henné viene utilizzato anche per decorare il corpo, in particolare nei riti nuziali religiosi. Gli vengono attribuite proprietà curative e spirituali e ancora oggi viene considerato un’importante forma artistica di body painting.

Helen Ambrosen ha inventato un modo intelligente per presentare le tinture all’henné: anziché essere in polvere (scomoda da utilizzare), il nostro henné viene miscelato con burro di cacao e altri ingredienti nutrienti e quindi pressato in panetti. Questo ci consente più facile da esporre in negozio senza confezione, e che offre allo stesso tempo anche ulteriori benefici: il burro di cacao, infatti, ammorbidisce i capelli, mentre il succo di limone li rende brillanti e aiuta il colore a svilupparsi.

Homepage - Henné Rosso (Lawsonia inermis)

Copyright © 1995–2022 Lush Retail Ltd.